“PASSA IL GIRO DI SICILIA”, LA CAROVANA STORICA NELLA CITTA’ DI MENFI

0
544

di Sebastian Feudale

Dopo la bellezza unica al mondo della Scala dei Turchi di Realmonte, le auto della XXIX rievocazione internazionale del Giro di Sicilia by VCCPanormus, transiteranno nella cittadina di Menfi, dove ad attendere il passaggio della carovana ci saranno tantissimi amici appassionati, insieme all’Amministrazione comunale, che farà degnamente gli onori di casa. Un bel momento di sport, cultura e grande promozione del già ricco territorio che ospiterà circa 250 prestigiose auto (molte di interesse storico e collezionistico) provenienti da diverse nazioni del mondo. Il grande serpentone storico, (vero museo viaggiante su quattro ruote) insieme alle moderne rosse di Maranello del “Tribute Ferrari”, giungerà nella Città agrigentina di Menfi, nella giornata di sabato 8 Giugno (nelle ore pomeridiane). Previste anche le prove di precisione della regolarità classica, che si svolgeranno lungo la centrale via della Vittoria, dove immancabilmente si accenderà la grande sfida al centesimo di secondo sui pressostati della specialità.

Menfi (Mènfrici in siciliano) è un comune di 12 000 abitanti del comprensorio agrigentino… La Città sorge lungo la costa sud occidentale della Sicilia, posta tra l’area dei templi dorici di Selinunte e l’area degli scavi archeologici di Eraclea Minoa, ed il territorio comunale è attraversato dai fiumi Belice e Carboj e da alcuni torrenti (Cavarretto, Fiore, Mandrarossa, Gurra di Mare, Terranova, Dragonara), e confina con i territori dei comuni di Montevago, Santa Margherita Belice, Sambuca di Sicilia, Castelvetrano, Sciacca ed il Mare Mediterraneo. Territorio inserito in una zona di rilevante interesse agricolo a ridosso dei laghi artificiali di Trinità (17,5 milioni di m³) e Arancio (32,8 milioni di m³), mentre, la sua collocazione nel sistema viario Trapani-Agrigento e Agrigento-Palermo, ne definisce l’area di gravitazione tra le province occidentali e quelle meridionali della Sicilia. La fascia costiera del Comune di Menfi, che confina con il mare Mediterraneo si estende per circa 10 km ed è caratterizzata da una spiaggia sabbiosa con la presenza del fenomeno naturale delle dune. Le dune infatti invadono l’entroterra per parecchie centinaia di metri ed hanno caratteristiche di mobilità ed inconsistenza dovuta alle poche piogge, al caldo africano, ed all’intensità dei venti. Fanno riferimento a questa fascia di platea sabbiosa, il borgo marinaro di Porto Palo e la loc. di lido fiori.

Storia, monumenti di grande interesse, quali architetture religiose, civili, militari, siti archeologici e diverse aree naturali, fanno della Città di Menfi una importante perla di Sicilia.

www.girodisicilia.it

(Comunicato n 30 del 23/05/2019)