2° LANA STORICO REGOLARITA’ MEDIA: ANCORA A PODIO IL DRIVER PIEMONTESE MAURIZIO VELLANO

0
303

Un secondo posto assoluto importantissimo in ottica campionato, che arriva dopo una gara non facile a causa dei problemi di natura elettrica, che fin dalle prime battute hanno afflitto l’Audi 80 Quattro… Sono molto soddisfatto e fiducioso per il prosieguo dello stesso campionato – queste le parole dello specialista piemontese di Gabiano Monferrato, Maurizio Vellano, portacolori della Scuderia Classic Team, impegnato nel Campionato Italiano Regolarità Media Aci-Sport. 

Gara complicata il 2° Lana Storico Regolarità Media 2019, per l’equipaggio formato da Maurizio Vellano e Giovanni Molina, che fin dalle prime prove hanno dovuto fare i conti anche con un importante problema elettrico che ha ostacolato non poco la condotta di gara. Nonostante la noia elettrica risolta solo in parte, ed una classifica provvisoria che li vedeva fuori dalle posizioni utili, non si sono persi di coraggio “credendoci fino in fondo”, ed infine, tutti gli sforzi sono stati ben ripagati da una rimonta eccezionale, che durante la seconda tappa li ha visti primeggiare nelle ultime quattro prove, riuscendo così, ad agguantare il podio e la meritata piazza d’onore che vale quanto una vittoria. 

Il forte driver Maurizio Vellano, aveva aperto in bellezza il suo impegno nel Campionato Italiano Regolarità Media, vincendo la prima tornata in quel di Sanremo (Coppa dei Fiori). Qualche mese dopo aveva raccolto gli applausi siciliani, vincendo la Targa Florio Historic Regularity, mentre, al Campagnolo era arrivato un bel secondo posto ed altri importanti punti in classifica, che dopo quest’altro prezioso ed eccellente risultato lo vedono saldamente in testa alla classifica.

Un 2° Lana Storico Regolarità Media, che ha segnato anche il giro di boa per gli specialisti della “Media” che stanno battagliando da nord a sud, sulle strade della massima serie di specialità. Ancora diversi gli appuntamenti in programma che assegneranno punti importanti per la conquista del titolo tricolore, che vedranno ancora il capolista Maurizio Vellano, al via del “Ville Lucchesi”, Isola d’Elba e Costa Smeralda. 

In foto: il podio assoluto del 2° Lana Storico Regolarità Media – 1°) Marcattilj-Giammarino; 2°) Vellano-Molina; 3°) Gandino-Scarcella