VCCPANORMUS: PRESENTATO ALLA FIERA DI PADOVA IL NUOVO PERCORSO ED IL PROGRAMMA DEL GIRO DI SICILIA 2020

0
502

FIERA AUTO E MOTO D'EPOCA PADOVA 2019 – Il Presidente del Veteran Car Club Panormus Antonino Auccello, presenta la XXX rievocazione storica internazionale ASI – FIVA, del Giro di Sicilia.

Pubblicato da Giro Di Sicilia by VCCPanormus su Sabato 26 ottobre 2019

“A presentare ufficialmente la XXX rievocazione storica internazionale del Giro di Sicilia, presso la Fiera Auto e Moto d’Epoca di Padova, il Presidente del sodalizio palermitano Antonino Auccello, che ha svelato il nuovo percorso e le tante novità in programma – Una vera valanga di affetto ed interesse da parte di tanti collezionisti ed estimatori, che ogni anno ci raggiungono e ci onorano con la loro gradita presenza. La bella Sicilia ed il suo popolo ridente ed accogliente, si preparano insieme a tutti noi ad una grande festa del motorismo storico, che il prossimo anno spegnerà le prime 30 candeline. Saranno nuovamente e più che mai, giorni colmi di passione, aggregazione e partecipazione che ci porteranno dentro la grande bellezza paesaggistica, architettonica e culturale della Sicilia. Siamo davvero felici di aver presentato ufficialmente in una fiera così importante come quella di Padova la rievocazione 2020, che si preannuncia davvero intensa, speciale e ricca di tante novità – Queste le parole del Presidente Auccello, raggiunto telefonicamente dopo la presentazione”. 

Saranno quattro giorni (da giovedì 24 a domenica 27 ottobre) da vero tuffo al cuore, con le emozioni che rimbalzeranno lungo i 90.000 metri quadri espositivi del complesso fieristico di Auto e Moto d’Epoca Fiera di Padova, il più grande mercato internazionale di auto e ricambi d’epoca d’Europa. Basterà girare all’interno degli 11 padiglioni espositivi per imbattersi nelle più incredibili auto da sogno, prodotte dalle più rinomate case automobilistiche mondiali. 5.000 automobili in esposizione ed oltre 120.000 mila visitatori, sono i numeri del 2018; numeri destinati a crescere, quanto l’attuale interesse internazionale di appassionati e cultori dei motori e della più vasta cultura legata all’automotive. Tra le migliaia di appassionati, anche tantissimi sodalizi nazionali organizzatori di importanti manifestazioni e rievocazioni motoristiche, che presentano gli eventi e le novità organizzative che riguardano le edizioni che si svolgeranno il prossimo anno.

Tra questi, anche la compagine palermitana federata ASI, presieduta da Antonino Auccello, Veteran Car Club Panormus, che presso il Padiglione numero 4, presenterà la XXX° rievocazione storica internazionale ASI – FIVA, del Giro di Sicilia by VCCPanormus, che andrà in scena sulle strade siciliane nelle giornate di (9-10) – 11/12/13/14 Giugno 2020. Tante le novità che in questi giorni verranno svelate dal Presidente Auccello, che presenterà anche un video/promo che ripercorre le ultime avvincenti rievocazioni dell’evento, che sempre più riscuote consensi ed apprezzamenti da ogni parte del mondo. Tuttavia, in questo articolo (in anteprima) presentiamo il percorso ed alcune novità che arricchiranno non poco la prossima edizione, che nuovamente preannuncia grandi numeri in ordini di adesioni, con folte rappresentanze provenienti da tutto il mondo.

Iniziamo dalle giornate che precederanno la partenza ufficiale; il sipario si alzerà lunedì 8 Giugno, tale giornata dedicata alla cultura, avrà come tema centrale la storia della grande Famiglia dei Florio e il Giro Automobilistico di Sicilia; mentre, nella giornata di Martedì 9, si svolgerà la Palermo-Montepellegrino, lodevole iniziativa sociale denominata “Vivere un Sogno”, dove saranno coinvolti i ragazzi diversamente abili, con l’immancabile presenza dell’equipaggio diversamente abile, che a bordo della Fiat 600 storica modifica dalla Guido Simplex, affronterà come un equipaggio normale tutto il percorso del Giro di Sicilia. Mercoledì 10, invece, la giornata prevede la Palermo-Monreale “Sulle Strade dei Normanni”, evento che vedrà la preziosa collaborazione dell’Amministrazione comunale di Monreale, nella persona dell’Assessore Ignazio Davì.

Giovedì 11 Giugno, la partenza ufficiale alle ore 9,30, con lo start collocato nell’incantevole scenario di Piazza Giuseppe Verdi – Palermo. Quindi al via la prima delle quattro tappe dedicata al “Trofeo Vincenzo Florio”, con il transito della carovana che interesserà: Termini Imerese – Floriopoli (Tribune Targa Florio) – Cefalù – Castelbuono – Geraci Siculo – Gangi – Sperlinga – Nicosia – Randazzo – Giardini Naxos. Venerdì 12 Giugno, seconda tappa dedicata al “Trofeo Tazio Nuvolari”, con lo start dai Giardini Naxos alle ore 8,30. Transito: Taormina – Etna (Parco dell’Etna) – Lentini – Grammichele – Gela – Palma di Montechiaro – Agrigento. Sabato 13 Giugno, terza tappa dedicata al “Trofeo Lanza di Trabia”, con lo start da Agrigento alle ore 9,00. Transito: Porto Empedocle – Visita guidata Valle dei Templi – Premiazione. Domenica 14 Giugno, quarta tappa dedicata alla “XL La Sicilia dei Florio – Trofeo Eleganza Dinamica, con lo start previsto da Agrigento alle ore 8,30. Transito: Partanna – Alcamo – Palermo – Fine manifestazione.

Fonte: Sebastian Feudale per il VCCPanormus